Per svolgere l’attività di ASSISTENZA inoltre è necessario che il candidato non

  • sia in lutto da meno di 1 anno (per malattie oncologiche),
  • abbia in famiglia persone malate di cancro in fase avanzata,
  • sia operatore medico o paramedico,
  • sia operatore o studente in discipline sanitarie e psicologiche

 

 

 

indietro